venerdì 27 gennaio 2012

lavorare a maglia i punti base,i ferri

I punti base della lavorazione a maglia sono cinque e si chiamano in questo modo perché senza questi punti non si può intraprendere nessun lavoro a maglia.
Sono i più facili da lavorare ma sono la "chiave" di ogni lavoro a maglia, i primi passi per ogni principiante.
Essi sono:
  • Il punto rasato diritto
  • Il punto rasato rovescio (è il rovescio del punto rasato diritto)
  • Il punto rasato ritorto
  • Il punto legaccio
  • Il punto riso

Gli strumenti di base: i ferri


 i ferri si possono dividere in tre categorie:
  • ferri a una punta, servono per i pezzi base da lavorare separatamente (davanti, dietro, maniche, colli, tasche, pannelli, inserti, ecc.) e che hanno all'estremità opposta un pomellino per non far scivolare le maglie;
  • ferri a due punte, per lavorare capi in tondo, come guanti, calze, colli o berretti, senza dover fare cuciture;
  • ferri circolari, per realizzare lavori di forma tubolare, per certi tipi di collo o per capi che non richiedono cuciture, tuttavia il ferro circolare può anche essere utilizzato (e alcuni lo trovano più comodo) per realizzare i capi a più pezzi; inoltre, è indicato per lavorare capi di dimensioni molto vaste, come gli scialli.

fonte:wikipedia

0 commenti:

Posta un commento

tabella punti uncinetto

tabella punti uncinetto