venerdì 27 gennaio 2012

i filati per il lavoro a maglia

Per la lavorazione a maglia, si possono usare diversi tipi di filato:

Per lavorare con i ferri tradizionali senza affaticarsi, è necessario sedersi su una sedia con schienale rigido e senza braccioli, se invece si preferisce usare i ferri circolari, al loro maneggevolezza rende possibile lavorare praticamente in qualsiasi posizione, compreso a letto; è anche bene lavorare in un luogo ben illuminato e fare ogni tanto una pausa, badando però a non lasciare il ferro a metà per evitare che, alla ripresa, le maglie risultino irregolari.
Utile è avere a portata di mano un block notes sul quale riportare gli aumenti, le diminuzioni e le lavorazioni fatte, in modo tale da sapere sempre in quale punto è stato interrotto il lavoro.
Non meno importante è misurare spesso il capo appoggiandolo sempre su un piano, senza tirarlo né in orizzontale né in verticale. Per misurare è consigliabile, quando possibile, usare una riga rigida anziché un nastro da sarta.

0 commenti:

Posta un commento

tabella punti uncinetto

tabella punti uncinetto